ResistLecco2015/Tutte le Piazze della Liberazione!

Le Piazze e le Strade cittadine in cui si visse la Liberazione sono luoghi in cui Resist si svolge.
Ecco tutti gli appuntamenti dell’edizione 2015 che presidiando questi spazi ne ricordano le vicende:

LECCO
Sabato 25 Aprile
Ore 10- Partenza del corteo da piazza Manzoni. Attraverso viale Costituzione, piazza Mazzini, piazza Garibaldi, via Cavour, via Volta, il corteo raggiungerà il Monumento di Largo Montenero per la commemorazione dei Caduti della Lotta di Liberazione. Si proseguirà fino al Palazzo Comunale per la celebrazione ufficiale, con gli interventi del Sindaco Virginio Brivio, del Presidente della Provincia Flavio Polano, del Vice Prefetto Vicario Reggente di Lecco Gennaro Terrusi e del Presidente dell’A.N.P.I provinciale Enrico Avagnina. Accompagnamento del Corpo Musicale “Giuseppe Brivio” di Rancio
ore 20.00-24.00, Piazza Garibaldi- Concerto a cura di Associazione Risuono. In collaborazione con Circolo Libero Pensiero, Anpi Sezione Lecco, e Arci Lecco.
ore 20.00-24.00, Piazza Garibaldi
Associazione Risuono, Circolo Libero Pensiero e Anpi Sezione Lecco, in collaborazione con Arci Lecco, organizzano un Concerto Resistente.
Venerdì 1 Maggio, Lungolario Isonzo
Nel pomeriggio CGIl Lecco ed alltre asosciazioni del territorio, fra cui Arci Lecco, organizzano il tradizionale concerto del primo di maggio. Quest’anno l’appuntamento sarà  contestualizzato sul 70° anniversario della Resistenza con un intervento, alle ore 17.00, del Presidente dell’Anpi di Lecco.

BARZANO’ –Piazza del mercato
Il Circolo LiberArci, con il Patrocinio del Comune di Barzanò, organizza la 6^ edizione di “25 Aprile-per non dimenticare”
Dalla mattina e per tutta la giornata, Mercatino solidale e stand di associazioni, hobbisti e produttori locali.
Dalle ore 10:30, Laboratorio didattico per bambini.
Ore 11:00, Presentazione della mostra e del documentario: «Oggi …..70 anni fa», in collaborazione con ANPI presso la Sala Civica di via Mons. Colli
Ore 14:30, Commemorazione solenne: la storia, racconti partigiani, corteo al cimitero e omaggio floreale ai partigiani Barzanesi
Dalle Ore 15:00 Inizio concerti e gran festa con: – Spakkomatto 2.0 – punkrock; Stealing Time – hard rock/ heavy metal; Andee Gee – acustic rock; duo folk Bassignani-Bramati; Danze Popolari.
Servizio ristorazione attivo.

VERDERIO-Centro Sportivo
Il Circolo Arci Pintupi, in collaborazione con il Comune di Verderio, organizza la 13^ edizione di Altrimenti Rock – Festa della Liberazione.
Dalle h 15.00, musica live con I Becchini, Fabrizio Pollio (Io?Drama), Teo Manzo (La linea del pane) in un omaggio a De Andrè e al cantautorato italiano; a seguire Electric Ruer – one man band rock&roll.
Servizio bar e cucina-pranzo in piazza (apertura ore 12)
Sottoscrizione a premi, Stand associazioni, Giochi e spettacoli per bambini.

CIVATE Casotta del Parigiano (località Sason)
In mattinata, celebrazione della festa della Liberazione presso la Casotta del Partigiano di Civate, nell’affascinante cornice naturale ai piedi del Monte Cornizzolo, attraverso l’alternarsi di canzoni dal vivo e particolari contributi sempre sul rapporto diversità/uguaglianza come concepito dal nazifascismo, dal movimento di Liberazione, dai padri costituenti e dalla nostra società. Intervento istituzionale del Sindaco di Civate.
Rinfresco, intreccio di contributi storici/artistici ad hoc e musica live a cura dei Soci del Circolo Arci Bellavista.

OSNAGOCircolo La Lo.Co. (Stazione FS)
Dalle ore 13, Pranzo Sociale Resistente a cura del Circolo Arci La Lo.Co., del Comune e dell’associazione IoPerOsnago. Il pranzo è aperto a tutti e su prenotazione (cultura@arcilaloco.org oppure 3207940183) .
Il pomeriggio continua con intrattenimento per bambini con giocolieri e arte circense, per finire con il concerto dei Marmaja (folk-rock) alle 18.30.