Mercoledì 19 Novembre 2014/ Circolo LiberArci/ “Lo straniero indesiderato e il ragazzo del Giambellino”_Presentazione del Libro

Mercoledì 19 Novembre 2014, alle ore 21.00 presso il Circolo ARCI Liber Arci di Barzanò la presentazione del libro “Lo straniero indesiderato e il ragazzo del Giambellino”(Ed. Archetipo Libri) una serata per conoscere con serietà e chiarezza il passato del nostro presente, con chi da anni ricerca con rigore e passione.

Sarà con noi l’autore Luigi BORGOMANERI storico, ricercatore di fama internazionale presso l’Istituto per la Storia dell’età Contemporanea (Isec) di Sesto San Giovanni. Autore di saggi sulla Resistenza tra i quali “Due inverni, un’estate e la rossa primavera”, “Le Brigate Garibaldi a Milano e provincia” (1943-1945)” , “Hitler a Milano. I crimini di Theodor Saeveche capo della Gestapo”, “La città delle fabbriche : Sesto San Giovanni 1880-1945”.

Attraverso una documentazione assolutamente inedita e la testimonianza di Lamberto Caenazzo, all’epoca giovanissimo partigiano del popolare quartiere milanese del Giambellino, Luigi Borgomaneri ricostruisce la figura e le imprese – a tutt’oggi dimenticate e incredibili se non fossero documentate – di Carlo Travaglini, un maturo intellettuale di origine tedesca che, espulso dalla Germania negli anni Trenta dopo essere stato rinchiuso in un lager, nella Milano occupata dai nazisti si beffa per mesi di Wehrmacht e Gestapo, alternando a spericolate azioni il salvataggio dalla deportazione di centinaia tra operai, ebrei e ex prigionieri di guerra alleati, finché, scoperto, continua la sua lotta contro il nazifascismo in una formazione partigiana nel Lecchese.

Circolo ARCI Liber Arci – via Sirtori, 32 Barzanò (LC)
Tel. 348-6489995 – www.liberarci.com